Posts contrassegnato dai tag ‘Queneau’

Il 3 luglio dalle 20 sarò ospite di Parole Giocate. Racconterò del mio modo di scrivere e giocherò con le parole insieme al pubblico. Ringrazio Giovanni Dalla Bona, ideatore del progetto, e Cristian Magri, chef e patron, che ospita l’iniziativa nel suo ristorante.

Eccoci qui: http://parolegiocate.strikingly.com/

Ed ecco la presentazione della serata, che si replica il 10 luglio con un altro scrittore ospite.

Gli ingredienti per una perfetta sera d’estate sono semplici: carta e penna per giocare, mille stuzzichini appetitosi e amici che si divertono.

Noi ci mettiamo l’ottimo cibo e la nostra bella terrazza sul laghetto, mentre Giovanni Dalla Bona e il suo team Imparafacile ci metteranno le parole e la scrittura per farti giocare, riflettere e creare.

Non sono serate per aspiranti romanzieri (anche se… chi può dirlo?) ma per chi vuole giocare e riscoprire il valore delle parole come strumento di comunicazione e come materia base della nostra identità.

..:: PROGRAMMA ::..

• Inizio ore 20:00: accoglienza, light dinner a buffet e presentazione della serata

• ogni sera sarà presente uno scrittore o una scrittrice che farà da giudice ai vari giochi e che ci racconterà il suo modo di scrivere

• giochi, gare, sfide con le parole e con la scrittura

• premiazione dei vincitori dei diversi giochi

• anguriata finale

Costo: 25 € a persona

Dove: Ristorante Cristian Magri

Indirizzo: Via Meriggia, 3 – 20019 Settimo Milanese (MI)

ISCRIVITI ADESSO

• chiamando lo 02 33599042

• o mandando una mail a: info@cristianmagri.it

La serata è organizzata in collaborazione con Imparafacile, agenzia di formazione e di comunicazione on line. Per info:

sito: http://www.imparafacile.it

mail: giovannidb@imparafacile.it

Su FB https://www.facebook.com/events/1390257181127993/?ti=ia

Rosablu

Pubblicato: 29 settembre 2015 in Libri
Tag:, , , ,

Imperdonabilissimo: dall’autunno scorso c’è questa antologia per Morellini Editore e io me l’ero persa!

Una raccolta di racconti per Morellini Editore.

C’è dentro “Rosablu”. Avvolti da un’atmosfera d’antan in un caffè milanese, l’incontro tra due giovani ragazze e un’affascinante signora dal passato misterioso. Scritto il giorno 27 gennaio 2014. Dovevo, dovevo, dovevo scriverlo.

Ha vinto la sezione inediti del Premio Lago Gerundo 2014.

http://www.morellinieditore.it/scheda-libro/andrea-piazza-mario-fulvio-giordanino-michele-lalla/il-campo-di-pomodori-9788862983631-240819.html

il-campo-di-pomodori-240819