Fior d’impresa

Un romanzo di formazione, scritto a quattro mani con Massimiliano Comparin, per avvicinare i giovani al tema dell’impresa.

L’edizione cartacea sarà divulgata da Confindustria Alto Milanese agli studenti delle scuole del territorio.

L’ebook è in free download su tutte le piattaforme digitali. Ad esempio qui: https://www.amazon.it/dp/B071GQ32YJ/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1497458373&sr=1-1&keywords=Fior+d%27impresa

Il professor Witt Gestein, trasferitosi da poco dalle montagne del Trentino, insegna matematica all’istituto agrario. Deciso e pungente con gli alunni, si impietrisce soltanto davanti a Stella Ferraresi, giovane e affascinante preside della scuola.

Quando i suoi studenti di 3 B marinano in massa la prima verifica dell’anno, con i colleghi del Consiglio di Classe decide di punirli annullando il tanto desiderato viaggio a Londra previsto per la primavera. Ma il lancio di un concorso sul tema dell’impresa da parte della locale associazione  degli industriali gli suggerisce un nuovo possibile sviluppo: se i ragazzi parteciperanno al contest  dimostrando impegno e autonomia, la decisione dei professori potrà essere riconsiderata.

Inizia così l’avventura dei cinque protagonisti: Giulia, condottiera dark, Chiara, frizzante fashion victim, Gabriele, tutto moto e ragazze, Enrico, il nerd che nasconde un segreto, e Daniele,  appassionato di rugby e di libri.

La loro sarà una vera caccia al tesoro. Il tesoro delle imprese che rendono unico il territorio in cui vivono. Il tesoro della loro amicizia, che sarà messa alla prova e diventerà più forte. Il tesoro del loro spirito di iniziativa e della loro capacità di guardare oltre: la loro sarà… una grande impresa.